• Gabriele Palazzolo

WhatsApp Business: che cos’è e come utilizzarlo per la tua Azienda

Aggiornato il: apr 6

Se stai cercando un’applicazione perfetta per poter avere successo con i tuoi affari e gestire la comunicazione con i tuoi clienti, allora WhatsApp Business è quello che fa per te.

Molti la confondono con l’app di messaggistica più conosciuta al mondo, “WhatsApp”, anche se le due hanno caratteristiche leggermente diverse.


Certamente, non mancano le analogie, anche perché la prima viene considerata come una sorta di “versione speciale” dell’altra. In realtà l’aggettivo “Business” rende bene l’idea della sua utilità: serve per poter gestire la propria clientela e gli affari. In poche parole si tratta di un’applicazione a sé, simile a WhatsApp, ma con caratteristiche utili proprio per le aziende.


Prima di capire come poter utilizzare al meglio l’app in questione per poter avere successo nei propri affari, meglio individuare tutti gli elementi che la compongono e soprattutto di quali funzionalità sia dotata.


WhatsApp Business: cos’è e quali sono sue caratteristiche

Molti conoscono WhatsApp, ma non WhatsApp Business, app che presenta funzionalità molto più indicate rispetto alla prima, per gestire tutte le comunicazioni con la propria clientela o anche per migliorare l’immagine del proprio negozio, dare indicazioni precise riguardo orari oppure novità, ma non solo.


Prima di tutto si tratta di un'app totalmente gratuita, disponibile sia per i cellulari Android, sia per gli iPhone e presenta strumenti molto utili per organizzare al meglio messaggi multipli, ma ha anche tante altre funzioni. Se hai intenzione di avere successo con i tuoi affari, i primi passi che devi fare riguardano proprio la tua interazione con il pubblico.


Scaricando l’applicazione in questione, senza dubbio vedrai un miglioramento netto nella comunicazione con i tuoi clienti, anche perché è molto semplice da utilizzare e soprattutto ti permette di velocizzare ogni operazione che riguarda il tuo negozio o anche e-commerce.


Con WhatsApp Business potrai avere a disposizione anche delle statistiche riguardanti i messaggi, per poter constare esattamente in un certo tempo, quanti clienti hanno interagito con te, e quanti invece non hanno risposto oppure visualizzato le tue comunicazioni.


L’app è un vero e proprio strumento per il digital marketing, anche perché permette di collegare l’account con una pagina Facebook, in modo da gestirla al meglio, ma questo non è tutto. Collegato a questa funzione vi è anche il fatto di realizzare Facebook Ads che possano rimandare direttamente a WhatsApp, in modo che i clienti avranno anche una maggiore facilità nel contattare il proprietario del negozio, del servizio o per chiedere al gestore come poter acquistare i prodotti.


Oltre a questo potrai anche sfruttare la possibilità di scrivere messaggi di benvenuto a tutti i clienti che per la prima volta iniziano ad interagire con te e la tua azienda, oppure anche messaggi “di assenza”, cioè che avviseranno le persone che ti scriveranno, che in quel determinato periodo non potrai rispondere, ma che lo farai il prima possibile.


Tutte queste funzionalità dovranno però essere accompagnate anche ad una strategia di comunicazione efficiente, che dovrai utilizzare con astuzia e soprattutto nei momenti giusti. Questo significa che dovrai fare attenzione a quando contatterai i clienti, anche perché ci sono certi orari da evitare, oppure anche alla quantità dei messaggi che inoltrerai, che deve essere giusta e mai esagerata. È meglio dedicare a tutti questi consigli uno spazio apposito.


Comunica con testi brevi ma efficaci

La comunicazione è fondamentale per poter interagire bene con i tuoi clienti e per instaurare quel tipo di rapporto confidenziale che permetterà al pubblico di condividere con altre persone dei giudizi positivi sulla tua azienda.


Per poter scrivere dei messaggi con WhatsApp Business che siano efficienti, dovrai puntare sulla brevità. Non puoi scrivere dei papiri lunghissimi, anche perché sai benissimo che a nessuno piace ricevere messaggi eccessivamente lunghi, soprattutto se il testo non presenta simboli o piccole immagini che possano smorzare quella lunghezza.


Punta piuttosto su delle frasi convincenti e cerca di essere il più preciso possibile, senza dare informazioni vaghe e inutili. Meglio dire poche cose, ma fare in modo che siano subito molto chiare.


Il cliente infatti vorrà sapere orari, funzionalità del tuo servizio o dei tuoi prodotti, oppure dove si terrà l’evento che stai organizzando, in che giorno e come funzionerà la prenotazione. Magari potresti mettere anche delle foto, soprattutto se stai parlando di un prodotto che vendi e vuoi dare un’indicazione in più. Di solito le immagini aiutando sempre ad aumentare l’efficacia della comunicazione, quindi punta su elementi visivi giusti, mai scelti con poca cura.


Sii presente

I clienti devono percepire che tu sei sempre presente, ma questo non significa che tu debba contattarli ogni minuto o troppe volte al giorno, anche perché in questo modo rischieresti solo di allontanarli ancora di più.


L’ideale sarebbe cercare di comunicare con tutti, però in particolare puoi anche inviare messaggi differenti a coloro con cui hai più confidenza. Questo significa che sarebbe molto carino se tu chiedessi loro come stanno o se dessi consigli utili per il marketing, se sai che a loro possono servire.


Non infastidire

Puoi comunicare informazioni, ma queste devono essere importanti. Puoi anche inviare più messaggi contemporaneamente, in modo da fare una sorta di lista a cui inoltrare a tutti i clienti che vuoi, lo stesso messaggio.


Questo però non ti autorizza a contattare tutti troppe volte e possibilmente evita di inviare messaggi durante l’ora di pranzo, come ad esempio dalle 12 alle 14, o la mattina troppo presto, come ad esempio dalle 7 alle 9.


Se puoi, cerca di indicare solo lo stretto necessario, senza esagerare oppure senza che i tuoi clienti i vedano solo un “distributore di spam”, da ignorare completamente. Per evitare questo devi suscitare interesse, facendo capire che è il cliente a decidere quando, se e come contattarti, ma nello stesso tempo sottolineando che tu sei sempre disponibile.


Assistenza

Cercare di dare risposte rapide ai tuoi clienti, in modo da aiutarli e dare loro assistenza, qualora avessero dubbi oppure se avessero domande. Loro infatti vorrebbero una risposta il più precisa possibile, chiara e possibilmente anche molto rapida.


Per questo motivo, non solo dovrai rispondere prontamente a domande del genere, ma soprattutto dovrai essere pronto anche a rispondere nel modo corretto. Questo significa che se il cliente ti chiede un’informazione riguardante il prodotto, non puoi scrivere che non sai la risposta, che non sai quando arriverà il nuovo ordine o non hai modo per farglielo avere.


Piuttosto, dovrai spiegare con precisione tempistiche, senza promettere l’impossibile, ma soprattutto è meglio se farai capire che farai di tutto per riuscire a soddisfare la sua richiesta.


Insomma, se userai le funzionalità di WhatsApp Business e anche tutti questi consigli nel modo giusto, senza dubbio riuscirai a migliorare la comunicazione con i tuoi clienti e soprattutto avrai anche successo.

_________________________________

Vorresti più clienti ogni giorno? 🤔 Non sai come fare per aumentare i tuoi guadagni?

GP MEDIA MARKETING è l'unica agenzia in grado di offrirti Servizi di Qualità, un Sistema testato e Risultati Concreti:

  • dalla Gestione della Pagina Social, fino alle campagne pubblicitarie su Facebook e Instagram, andremo a ricercare i tuoi Potenziali Clienti con una Strategia di Social Marketing Mirata ed Efficace.

Abbiamo aiutato decine di imprenditori in tutta Italia ad aumentare il loro fatturato, gestendo migliaia di euro di Budget Pubblicitario, raggiungendo risultati anche oltre le loro aspettative.

https://www.gpmediamarketing.com/