• Gabriele Palazzolo

Scuola di Formazione: oltre 16.000€ di fatturato con la strategia "GP Formazione"

Aggiornato il: apr 9


strategia di facebook ads che funziona per b2b e b2c

Ormai da circa 8 mesi seguiamo una scuola di formazione professionale a Messina, abbastanza conosciuta in quanto scuola privata ed ente di formazione professionale.


Il Titolare inizialmente molto diffidente e scettico sul social media marketing, in quanto si è sempre affidato ai metodi tradizionali, come cartelloni pubblicitari, spot pubblicitari in TV locali e i classici volantini, sempre con scarsi risultati ma comunque è qualcosa di fisico, qualcosa che fanno tutti! E purtroppo è questa la rovina di molti imprenditori che hanno paura del nuovo.


Comunque, si è convinto e ha voluto provare, questi sono i risultati e la strategia che abbiamo utilizzato il primo mese.


Abbiamo utilizzato per lui le nostre strategie di social media marketing.


Ma prima di arrivare alla strategia dovresti sapere cos'è il social media marketing, tranquillo non mi dilungherò troppo.


Internet è un mezzo di condivisione e scambio sociale e in questo negli ultimi anni hanno influito molto i Social Network, condividendo storie, foto, video e contenuti di ogni genere, a volte interessanti, altri palesemente sgradevoli, come le fake news.


Questo già lo sai. Ma quello che forse non sai è che i Social Network possono essere sfruttati a nostro vantaggio, per coinvolgere consumatori facendoli avvicinare al nostro Brand. Con questa manovra di coinvolgimento cosa ci guadagna un'azienda ? Interesse. E tutto parte proprio da qui, creando interesse verso una persona, un prodotto o servizio le persone cominciano ad informarsi e di conseguenza la notorietà del brand aumenta, fin ché non riusciamo a catturare l'attenzione delle persone per poi convertirle in nostri clienti.


Rileggi meglio, non voglio confonderti, ma in sostanza la formula magica è questa:


Obiettivo = Coinvolgere le persone per convertirle in clienti.

Step 1 = Creare interesse sul nostro brand (azienda o persona)

Step 2 = Aumentare la notorietà del prodotto o servizio

Step 3 = Coinvolgere i potenziali clienti per vendere un prodotto o servizio


Quindi, quando apri la pagina facebook della tua attività, prima ancora di pubblicare il primo post dovresti pensare a questa strategia e domandarti: Come posso attrarre persone ? E da lì crea un post davvero efficace che riesca a coinvolgere le persone ed iniziare ad innescare il tuo Funnel per arrivare al tuo obiettivo finale.


Questo processo si chiama Marketing! Nel nostro caso specifico lo utilizzeremo per la nostra strategia di social marketing.


Perché ti faccio questo riassunto sul social marketing? Voglio farti capire che i ''tecnicismi'' servono fino ad un certo punto se alla base non sai quello che stai facendo e non hai una strategia solida e testata. Creare un post e sponsorizzarlo non ti porterà nessun risultato, soprattutto perché le persone su Facebook e Instagram non vogliono il tuo prodotto o servizio !


Loro sono lì per distrarsi, quindi che tu li dica che hai un prodotto rivoluzionario e devono comprarlo subito o che fai la pizza migliore al mondo, a loro frega fino un certo punto. Devi prima fidelizzare le persone, creare un rapporto con loro e poi cercare di spingere la vendita e raggiungere i tuoi obiettivi di business.


Fatta questa premessa, veniamo alla strategia di social marketing utilizzata:


Cliente: Scuola superiore privata e formazione specializzata.


Budget: 400€ iva esclusa da dividere in 3 corsi.


Nello specifico: 200 euro nel corso OSA, 100€ corso PAT e 100€ AFM.


Per ogni iscrizione il guadagno era circa di: OSA (costo 1.200€) - PAT (fondi regionali) - AFM (3.000 l'anno€).


Detto ciò, come facciamo a sapere dell'incasso ?


Ovviamente tramite riscontri avuti con il cliente, anche se probabilmente il guadagno è molto più alto :-) in quanto abbiamo notato tanti messaggi privati di conversazioni e persone che dovevano iscriversi e anche lui è rimasto molto soddisfatto, soprattutto ha capito il potenziale del Social Media Marketing per le attività locali e ad oggi a distanza di molti mesi continua a collaborare con noi.


*N.B: il corso è pagabile a rate, quindi molto probabilmente l'incasso di molti studenti sarà dilazionato, ma è comunque un incasso.


Il corso che è andato leggermente peggio è stato il PAT, sì, quello gratuito.


Forse per errore nostro, abbiamo sicuramente fatto troppo affidamento sul fatto che fosse gratuito e non lo abbiamo spinto a dovere, con una comunicazione poco convincente. Non siamo dei maghi, ma è importante capire i propri errori per poterli ottimizzare nel tempo, infatti per noi non è un problema perché il social marketing è questo, testare ed ottimizzare per arrivare al risultato.


Bene, fatta questa presentazione, se siete arrivati fin qui volete conoscere la strategia delle Facebook Ads utilizzata.


donna che scrive con un pc portatile nero

Per quanto riguarda PAT e AFM il target era molto simile, abbiamo fatto delle campagne CBO con 2 adset con obiettivo interazione.


Il primo andava a prendere i ragazzi minori.

Il secondo invece genitori con figli adolescenti.


Perché credo sia ovvio che i genitori cercano di indirizzare il figlio in una strada che possa portare soddisfazioni e LAVORO (su questo ci torneremo), quindi dato che nel colloquio con il preside ci ha indicato che a chiamare e ad iscrivere i figli erano quasi sempre i genitori, abbiamo puntato su di loro.


Nel corso OSA invece il pubblico era dai 25 ai 50 anni, quindi persone in condizione di poter già svolgere un lavoro e alla ricerca di qualche specializzazione.


Per ogni corso andiamo a fare un'analisi delle statistiche e in parte ci basiamo sulla nostra esperienza.


Abbiamo lanciato tutti e 3 i corsi inizialmente con dei piccoli video testuali di 20 secondi.


Una volta avuti abbastanza dati, abbiamo aspettato che il CTR cominciasse a crollare e lanciato circa 3 post per adset lasciando a Facebook la scelta su quale puntare e SOLO per il corso OSA abbiamo fatto Retargeting su chi avesse guardato almeno il 75% del video.


Sfruttare le metriche dei video può davvero fare la differenza in strategie a lungo termine, soprattutto se abbinate al Retargeting, l'arma più potente che abbiamo a disposizione quando facciamo Marketing online, in generale.


Quindi grosso modo a livello di strategia su Facebook Ads è stata questa. Non scendo nei dettagli troppo tecnici in quanto lo scopo dell'articolo non è questo.


A far la differenza secondo me è stato il Copywriting, abbiamo giocato molto sulle paure e sulla ricerca del LAVORO.


Il social media marketing non è solo il Pay Advertising ma comprende tantissime altre capacità e specializzazioni, saper utilizzare solamente il Business Manager non serve a nulla. Chiusa questa precisazione, torniamo a noi.


Come detto, nel copy abbiamo puntato sulla paura e sul lavoro, chi oggi non ha timore di restare disoccupato o di non saper far nulla e quindi non capire su quale settore focalizzarsi?


Credo che il grosso dei risultati siano arrivati grazie a questo, al saper scrivere in maniera persuasiva, andando a toccare i trigger delle persone e comunicare qualcosa di importante per loro. L'obiettivo non era vendere il corso, ma dar qualcosa che potesse risolvere i loro problemi e migliorargli la vita.


Il mio pensiero è che non bisogna solo essere bravi a saper la "matematica" di facebook, che tra l'altro ormai ne sa più di noi.


Bisogna saper comunicare e soprattutto catturare l'attenzione con la giusta creatività.


Altro aspetto importante, essere creativi, padroneggiare le regole di vendita persuasiva ed essere degli ottimi grafici.


Figuratevi che molti risultati li abbiamo avuti semplicemente con obiettivo copertura, pubblico broad, selezionando solo la località.


Quindi il messaggio che voglio darti in questo articolo, è di valutare una strategia nel suo complesso, non tralasciare gli altri aspetti come creatività e copywriting, che a mio parere sono molto più importanti per le attività locali, non serve solo saper a memoria le meccaniche di Facebook ads o Google ads.


_________________________________

Vorresti più contatti ogni giorno? 🤔 Non sai come fare per aumentare i tuoi guadagni?

GP MEDIA MARKETING è l'unica agenzia in grado di offrirti Servizi di Qualità, un Sistema testato e Risultati Concreti.

Abbiamo aiutato decine di imprenditori in tutta Italia ad aumentare il loro fatturato, gestendo migliaia di euro di Budget Pubblicitario, raggiungendo risultati anche oltre le loro aspettative.


Visita il sito in basso per maggiori informazioni.

https://www.gpmediamarketing.com/formazione