• Gabriele Palazzolo

Intervista a Rimassa Alessandro - Digital Success

Digital Success è la Rubrica di approfondimento nelle vite, storie e Successi di Professionisti e Imprenditori, che si sono contraddistinti nel panorama italiano e non solo!

Non le solite interviste! In Digital Success approfondiremo la Persona dietro al Professionista / Imprenditore, con domande riguardanti la loro esperienza di vita e lavorativa, pensieri, punti di vista e obiettivi futuri. Meno tecnica e più dietro le quinte di persone di Successo.


GP: Iniziamo con il presentarti ai lettori, chi è Alessandro Rimassa?


Sono una persona appassionata del lavoro e del lavorare con le persone e nel costruire qualcosa di nuovo. Nella mia vita ho fatto il dipendente, il Manager, il Freelance, l'imprenditore e anche l'investitore. Inoltre sono autore di ben 7 libri e oggi mi dedico alla costruzione di una nuova impresa: Radical HR e aiutare altre imprese a crescere come Angel Investor.

GP: Cosa significa essere un imprenditore nel 2021?


Io ho una definizione molto personale.

Per me significa costruire un'impresa che resisterà a te stesso.

Costruire qualcosa che poi potrà essere portata avanti da altri, che ci sarà per "sempre" indipendentemente che il fondatore sia presente o meno. Definizione diversa da quello che ho notato dalla maggior parte degli imprenditori italiani.

La prima impresa che ho costruito è stata la Talent Garden Innovation School. Dopo che ho aiutato nell'espansione dell'azienda, quando ho visto che era pronta a crescere da sola, l'ho lasciata e ne sono diventato Socio, dedicandomi allo sviluppo di un'altra impresa.

GP: Come hai iniziato il tuo percorso Professionale? Quali sono state le motivazioni e/o abilità che ti hanno spinto e dato la forza per raggiungere obiettivi così grandi?

Ho iniziato a lavorare prestissimo, nel ramo della comunicazione, marketing ed eventi.

Sono una persona molto molto curiosa e ho tantissima voglia nel realizzare cose nuove. Inoltre ho una smodata passione per le persone.


Questi sono gli elementi che mi motivano e guidano ogni giorno.

GP: Di cosa vai più fiero?


Vedere come le persone che ho assunto e fatto crescere nel tempo, oggi abbiano ruoli di alta responsabilità e guidano la crescita nelle imprese in cui lavorano. Non credo che io gli abbiamo insegnato qualcosa di particolare, piuttosto sono sicuro di avergli trasmesso quel metodo e capacità di sfidare sempre se stessi.

GP: Cos'è e cosa fa un Angel Investor?

Investe soldi, tempo e testa nell'aiutare altri imprenditori a crescere. Questo è quello che faccio io con la mia Holding d'investimento, che oggi conta ben 9 Start Up differenti.


Lavoro con gli imprenditori quotidianamente e continuo a sfidarli per far si che possano migliorarsi e crescere più velocemente.


GP: Qual è la sfida più grande che affronti ogni giorno? Lavorativamente parlando.

Secondo me non c'è una sfida che affronto giornalmente. La mia sfida o meglio, il mio scopo è far funzionare le mie imprese, che fa parte di ciò che per me è il concetto di lavoro e realizzazione professionale.

GP: Progetti Futuri?


Far diventare Radical HR un punto di riferimento in italia per la People Trasformation e investire sempre in più start up, e nel futuro anche nelle micro imprese, che già sono presenti da diverso tempo sul mercato ma hanno bisogno di un nuovo mindset e qualche competenza in più per poter crescere.


GP: Qual è stato il tuo più grande fallimento lavorativo?

Di fallimenti ne ho con grande regolarità, con piccole cose da modificare e migliorare. Per me il concetto di fallimento è quotidiano ed è "continuous lesson", cioè devi imparare da quello che è accaduto per riuscire a fare cose migliori subito dopo.


Secondo me se si hanno tanti piccoli fallimenti ed errori continui si riesce ad non averne uno troppo "grandre".

GP: Qual è il tuo più grande Pregio e Difetto?

Il bisogno di un livello altissimo in tutto quello che faccio, che a volte è un pregio ed altre un difetto, perché ti rallenta e incasina un po'.

GP: Cosa fa Alessandro nel week end?

A volte lavoro e quando si potrà riprendere continuerò a viaggiare tantissimo. Mi piace molto visitare mostre e tutto ciò che riguarda il design.

GP: Se dovessi dare un consiglio ad un ragazzo under 25, cosa gli diresti? Di capire cosa può fare in quel momento, cosa lo soddisfa e cosa può imparare di nuovo ogni giorno e soprattutto iniziare a Fare! C'è un periodo nella vita in cui è giusto andare un po' a tentoni.

GP: Su cosa dovrebbe investire oggi un giovane per farsi trovare pronto nei prossimi anni?


Un giovane non deve farsi trovare pronto nei prossimi anni, deve farsi trovare pronto oggi! Deve continuamente investire in competenze nuove e circondarsi di persone di grande valore. Ma soprattutto divertirsi in quello che fa.


________

Riferimenti

Linkedin

alessandrorimassa.com