• Gabriele Palazzolo

Intervista a Simone Grossi - Digital Success

Digital Success è la Rubrica di approfondimento nelle vite, storie e Successi di Professionisti e Imprenditori, che si sono contraddistinti nel panorama italiano e non solo!

Non le solite interviste! In Digital Success approfondiremo la Persona dietro al Professionista / Imprenditore, con domande riguardanti la loro esperienza di vita e lavorativa, pensieri, punti di vista e obiettivi futuri. Meno tecnica e più dietro le quinte di persone di Successo.


Simone è un abile advertiser, e fidatevi, se cercate qualcuno che ha conoscenze a 360° nel mondo Digital, Simone è la persona giusta. Ha co-fondato una scuola di formazione online che tutti voi conosceranno sicuramente. Persona estremamente genuina e ambiziosa.

GP: Iniziamo con il presentarti ai lettori, chi è Simone Grossi? SG: Nel tempo ho avuto diversi ruoli: partita IVA, imprenditore, consulente, digital strategist e advertiser. Ma soprattutto sono una persona piena di curiosità, necessaria per lavorare online GP: Cosa significa dirigere un'azienda nel 2021 ? Che responsabilità e abilità richiede.

SG: Dipende da parecchi fattori e dal tipo di azienda. La risposta più in voga sarebbe qualcosa del tipo "Crea un'azienda lean e scalabile " che senz'altro è corretta. Per me ci vuole anche capacità di scegliere le persone giuste con cui collaborare (non ho mai amato le Risorse umane, lo ammetto. GP: Ad oggi, come ti definisci Professionalmente? SG: Consulente, digital strategist e advertiser GP: Come hai iniziato il tuo percorso Professionale? Quali sono state le motivazioni e/o abilità che ti hanno spinto e dato la forza per raggiungere obiettivi così grandi?

SG: Dopo essermi laureato ho fatto due master di Marketing e Comunicazione. Nel frattempo collaboravo con una piccola agenzia. Abbiamo avuto l'idea di fare corsi di formazione ed è andata bene.

Abbiamo fondato una società di marketing con il core business sulla formazione. GP: Di cosa vai più fiero?


SG: Di aver messo in piedi una srl che fattura più di un milione di euro partendo da un investimento di mille euro

GP: Qual è la sfida più grande che affronti ogni giorno? Lavorativamente parlando. SG: Star dietro a tutti i cambiamenti che avvengono nel settore digital GP: Se avessi un capitale extra di 10 Milioni, come li spenderesti / investiresti e perché ? SG: 10 milioni sono moltissimi come capitale personale ma non è detto che bastino per tenere in piedi un'azienda. Mi comprerei un bar sulla spiaggia in Brasile e darei un po' della cifra in beneficenza. GP: Qual è stato il tuo più grande fallimento lavorativo? SG: Non un vero e proprio fallimento, ma mi è costato molto lasciare l'azienda che avevo co-fondato. Ma non c'erano più le condizioni per rimanere. GP: Qual è il tuo più grande Pregio e Difetto? SG: Il mio più grande pregio: la sincerità Il mio più grande difetto: la sincerità GP: Dove ti vedi tra 10 anni ? SG: Difficile da dire: avrò 50 anni in un mondo pieno di cambiamenti. Difficile capire come si evolveranno le cose. Spero comunque di continuare a fare quello che mi piace GP: Cosa fa Simone nel week end? SG: Una volta lavoravo, ultimamente passo il tempo con la mia compagna. Più raro incontrare gli amici, dato che quasi tutti hanno figli . GP: Se dovessi dare un consiglio ad un ragazzo under 20, cosa gli diresti? SG: Mi piacerebbe dirgli: "Goditi la vita, viaggia, fai le tue esperienze, pensa a divertirti." Invece più realisticamente gli dovrei dire: preparati per il lavoro, ché i tempi sono sempre più stretti GP: Quali sono secondo te le Skill più richieste nel tuo mercato attuale? SG: Nel digitale si lavora a performance, per cui le skill spesso devono essere competenza ed esperienza. Poi ovvio che contano molto le soft skill GP: Su cosa dovrebbe investire oggi un giovane per farsi trovare pronto nei prossimi anni? SG: Formazione. Ma non solo i giovani. Io parlo del mio settore e so che la formazione deve essere continua.


______

Riferimenti