top of page
  • Immagine del redattoreGabriele Palazzolo

Come aumentare il fatturato aziendale, strategia completa


imprenditore mostra dati di vendita e fatturato aziendale


Incrementare il fatturato della tua azienda, se sei un imprenditore, è sicuramente un tuo obiettivo personale e professionale.


Spesso tra libri, video e webinar che si trovano sul web ti vengono propinate le solite tecniche e concetti, sicuramente efficaci, ma che non creano mai quel fattore di differenza concreta nel tempo.


Raddoppiare il fatturato aziendale, come puoi ben capire, non è un qualcosa da fare in 2 clic ma richiede più tempo e il giusto percorso.


Oggi è il tuo giorno fortunato! Sei capitato nel mio articolo in cui ti spiegherò proprio il percorso da seguire per aumentare il tuo fatturato aziendale (+ alcune tecniche per renderlo stabile a lungo termine).


Nel caso non dovessi conoscermi sono Gabriele Palazzolo, fondatore di GP Media Marketing, la mia agenzia di comunicazione specializzata nella crescita delle scuole di formazione online.


Bene, fatta questa doverosa premessa possiamo partire.

Indice



Business plan aziendale: le basi di un'azienda di successo


Innanzitutto prima di partire in quinta ed aumentare il tuo fatturato aziendale diamo un attimo uno sguardo alle fondamenta.


Proprio così!


Dovresti immaginare la tua azienda come un grattacielo: le basi sono solide per sostenere l'intero edificio?


Grazie al business plan avrai un quadro completo della tua situazione aziendale ma sopratutto della tua idea di business.


Si è vero, negli anni questo documento è finito un pò per essere etichettato come una cosa da "boomer" o per meglio dire è diventato qualcosa di troppo "statico" per essere valido nel lungo periodo.


Complici crisi, emergenze sanitarie, confilitti internazionali il modello di business aziendale dovrebbe sempre essere più liquido, più dinamico e orientato al cambiamento.



post it che mostrano come fare un business plan
Fonte immagine: www.millionaire.it


Questo però non ti impedisce di fare almeno una sintesi di quella che è la tua idea di business.

Metti quindi nero su bianco questi punti:


  1. La sintesi del tuo progetto imprenditoriale e dei tuoi obiettivi (chi sei e cosa fai).

  2. La tua composizione societaria (i membri).

  3. Il tuo prodotto/servizio.

  4. Concorrenza (persone nel tuo stesso mercato).

  5. La tua comunicazione e marketing.

  6. Partner.


Le dinamiche del business plan possono essere ulteriormente approfondite però giusto per avere una panoramica della tua situazione è corretto definire almeno questi punti.


Come attirare clienti online: sfruttare la SEO


Sfruttare il web per attirare clienti online e aumentare il fatturato aziendale è assolutamente possibile!


In precedenza abbiamo visto l'importanza di avere una chiara visione di chi è e cosa fa la tua azienda, questo tramite il business plan, ma adesso è arrivato il momento di fare sul serio e di parlare di marketing online.


Una strategia di marketing per aumentare i clienti e gli incassi aziendali è sicuramente sfruttare la SEO.


"Search Engine Optimization" in gergo detta SEO è l'unione di tutte le tecniche di ottimizzazione di un sito web volte ad aumentare il traffico dai motori di ricerca in direzione dello stesso sito web.



Nella SEO sono importanti anche segnali come social e menzioni da altri blog. Fonte immagine: https://www.visme.co/


Definizione più semplice?


Sfruttando un blog ben fatto puoi attirare clienti molto in target ad un costo estremamente contenuto.


Un esempio pratico?


Se hai una scuola di formazione dove vendi un corso per diventare OSS (Operatore Socio Sanitario), puoi creare degli articoli utili al tuo target. Sicuramente degli esempi potrebbero essere:


  1. "Come trovare lavoro velocemente".

  2. "Lavori più ricercati in Italia".

  3. "Corso per diventare OSS".


Come puoi ben capire puoi creare articoli più generici che riguardano l'esigenza di un utente nel trovare lavoro oppure altri più specifici dove direttamente attiri un utente già consapevole del lavoro che vorrebbe fare e cerchi di vendergli il tuo corso.


Sfruttare la SEO per attirare clienti online è sicuramente uno strumento potentissimo che costa relativamente poco rispetto ad altri canali, quali ad esempio la pubblicità sui media tradizionali.


Per attirare clienti ed aumentare il fatturato per la tua azienda sfruttando la SEO hai bisogno di:


  1. Un sito web con un blog interno.

  2. Tempo per scrivere gli articoli.


Stop, non c'è bisogno d'altro!


Tuttavia potresti avere una obiezione:"Gabriele per aumentare le visite del mio blog dovrei fare un corso SEO ma io non ho tempo".


Anche qui ti vengo all'incontro con la mia agenzia GP Media Marketing: possiamo gestire per te il tuo blog e sfruttarlo al massimo per farti ottenere nuovi clienti.


Immagina come nell'esempio di prima di voler attirare persone al tuo corso di formazione per OSS, online vengono fatte centinaia di ricerche da parte di utenti in target guarda le foto qui sotto:



grafica che mostra ricerche SEO da Ubersuggest


Se sommiamo le ricerche parliamo di oltre 700 persone che ogni mese cercano come trovare lavoro e grazie agli articoli che andrò a creare per te, insieme al mio team, riuscirai ad intercettare nuovi clienti per il tuo corso!


CONTATTAMI SUBITO GRATUITAMENTE DA QUESTO LINK E AUMENTIAMO LE VENDITE DEI TUOI CORSI: CLICCA QUI


Aumentare i clienti vs aumentare il fatturato aziendale

Navigando nella fitta giungla dell'imprenditoria avrai ben capito la differenza che c'è tra aumento del volume di clienti e aumento del fatturato.


Potresti aumentare i clienti o le vendite della tua azienda per 1000 volte ma cosa succede se tutte queste vendite registrano un profitto basso, ergo, il tuo prodotto ad esempio costa poco?


Succede che sulla carta si, hai migliorato il volume di vendite ma il tuo fatturato rimane sempre basso oltre al fatto che dovrai pagarci sopra tasse e costi fissi.


Non solo questo, probabilmente maggiore volume di vendita potrebbe corrispondere ad una esigenza maggiore di forza lavoro umana, ovvero assunzioni e ulteriori costi per la tua impresa.


Come risolvere il rebus?


Aumentare il prezzo dei tuoi prodotti in modo intelligente


Ecco alcuni consigli:


  1. Concentrati sulla qualità del tuo prodotto, se riprendiamo l'esempio del tuo videocorso per diventare OSS cerca di alzare il prezzo dando all'utente però maggiore qualità: lezioni ben spiegate, esempi, slide, risorse aggiuntive. Rendi eccellente il tuo prodotto e non preoccuparti troppo se il prezzo è più alto, il tuo fatturato ti ringrazierà. Certo dovrai anche saper vendere bene un corso ad un prezzo più alto, nel caso puoi sempre contattarmi per una consulenza.

  2. Vuoi tenere comunque dei prodotti/servizi che hanno un costo basso ma un alto volume di vendita? Automatizza i tuoi processi aziendali. Ci sono software che rendono più snelli i processi di fatturazione, pagamento, contabilità. Minori spese fisse = maggiore fatturato!

  3. Fatti affiancare nella vendita dei tuoi servizi e prodotti: se pensi che sia una grande perdita di tempo destreggiarti da time management, vendita e marketing puoi pensare di delegare l'intero reparto aziendale ad un professionista del settore.

  4. Vendi altro ai clienti che hai già, te ne parlo nel prossimo paragrafo!


Aumenta le vendite ai tuoi clienti: upsell e cross-sell.


"Aumentare clienti, aumentare clienti, aumentare clienti".


Ormai non pensi ad altro.


Ma siamo sicuri che sia sempre la scelta corretta?


Sicuramente vorrai aumentare il fatturato della tua azienda, questo è chiaro, ma trovare nuovi clienti non è sempre e solo l'unica strategia.


Te ne svelo un'altra: upsell e cross sell.


Di cosa si tratta?


Semplice, significa vendere a clienti che hai già!



una infografica mostra le differenze tra cross-sell e upsell
Una semplice infografica mostra la differenza tra cross-sell e upsell. Fonte immagine: Linkedin, Victor Antonio.

  • Upsell: vendi al cliente una versione migliorata del tuo prodotto/servizio.

  • Cross-sell: oltre a vendere al cliente il tuo prodotto/servizio principale vendi anche prodotti/servizi correlati.

Sicuramente ti sarà utile capire le esigenze del tuo cliente prima di formulare un'offerta corretta, questa potrà essere fatta dal vivo, telefonicamente, via e-mail oppure direttamente su una sales pages in fase d'ordine.


Un esempio prendendo sempre in considerazione il fatto che tu abbia una scuola di formazione per OSS?


Ecco qui:


  • Esempio di upsell: invece di vendere il classico corso per OSS vendi una versione con possibilità di effettuare dei tutoring con operatori OSS d'esperienza per dare la possibilità al tuo corsista di essere ancora più preparato quando dovrà inserirsi a livello lavorativo.

  • Esempio di cross-sell: oltre a vendere il corso di OSS vendi anche un tuo libro su come essere preparati mentalmente al lavoro come Operatore Socio Sanitario.


Come ridurre i costi fissi in azienda (e quindi aumentare i guadagni).


La necessità di ridurre i costi aziendali è più che comprensibile per un business di successo.


Ridurre i costi fissi, aumentare la produttività, sfruttare l'ottimizzazione dei processi per aumentare i profitti e il fatturato aziendale.


Sono letteralmente parole che suonano come l'abc per ogni imprenditore che si rispetti.


Proprio come te tantissimi altri tuoi colleghi hanno l'esigenza di ridurre i costi e spesso questa operazione risulta fondamentale per generare flusso di cassa nelle finanze aziendali.


Decentralizzazione, delega, automazione, uso dell'intelligenza artificiale, revisione delle risorse umane.


Tutti strumenti che possono concretamente darti una mano.


Vediamo rapidamente il tutto:


  • Decentralizzazione: affida la gestione di alcuni reparti ad aziende o liberi professionisti, tra questi ad esempio il reparto marketing! Assumere 4-5 specialisti che operino nel settore social, PR marketing, web design, graphic design costa davvero tanto! Se invece affidassi, per una somma prestabilita, le tue attività ad una agenzia esterna potresti risparmiare un bel pò di soldi ogni mese.

  • Delega: prendere decisioni, fare riunioni, chiamare il tuo fornitore. Tutte cose che ti prendono tempo. Lo sai bene: il tempo è denaro! Più tempo hai più opportunità di business si aprono. Per cui perchè non provi ad assumere una persona che si occupi di alcune attività che ti prendono tempo in prima persona?

  • Automazione: smistare email, processare pagamenti, raccogliere lead. Mamma mia quante cose da fare in azienda! per fortuna la tecnologia ci viene all'incontro e grazie all'automazione puoi far operare un semplice software che in base le tue esigenze potrà lavorare al posto tuo. Analizza le soluzioni informatiche per le tue esigenze e rendi automatizzate azioni che richiedono la presenza umana.

  • Intelligenza artificiale (AI): quante volte ti è capitato di doverti spremere le meningi per ricavare un semplice dato da un foglio Excel? Avrai sicuramente visto 2000 tutorial eppure non riesci. Oggi con l'intelligenza artificiale, per esempio Chat GPT, puoi in due clic elaborare un'infinità di dati in modo super veloce. Sfrutta questo nuovo strumento per guadagnare tempo!

  • Revisione delle risorse umane (i tuoi dipendenti): parliamoci chiaro a nessuno piace regalare soldi anche se questo significa dare lavoro a un padre di famiglia. Se un tuo processo aziendale richiede il 70% di risorse economiche in meno perchè hai trovato un software che fa in 1 ora ciò che un umano fa in 24 ore c'è poco da fare, devi decidere di licenziare qualcuno. Non è semplice farlo ma è per il bene della tua azienda, valuta con calma questa decisione e rendi efficienti i tuoi reparti aziendali.


un'infografica mostra l'uso dell'intelligenza artificiale nel marketing
L'intelligenza artificiale sta entrando rapidamente in molti processi aziendali e di marketing. Fonte: insidemarketing.it

Un esempio di come sfruttare l'intelligenza artificiale per aumentare il fatturato aziendale possiamo vederlo nel video che ho preparato per te, ecco cosa imparerai:


  • Ti spiegherò come uso Chat GPT, uno strumento di intelligenza artificiale, per portare clienti alle scuole di formazione che gestisco in GP Media Marketing.

  • Capirai come l'intelligenza artificiale può elaborare i dati per analizzare le tue recensioni.

  • Ti darò dei consigli bonus per scoprire come Chat GPT può essere il tuo assistente personale.


VIDEO IN ARRIVO


Conclusioni


Aumentare il fatturato aziendale dopo la lettura di questo articolo sarà più semplice. Una cosa è sicura: non è un processo semplice da attuare quindi ti dico subito: complimenti se vuoi cominciare a farlo! Ti fa onore come imprenditore!


Abbiamo visto l'importanza di avere chiaro chi è e cosa fa la tua azienda, come investire il giusto budget in attività proficue per attirare nuovi clienti senza spendere follie attraverso la SEO oppure ancora l'efficacia dell'automazione aziendale.


Ora tocca a te mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti e farne buon uso.


Se per caso vuoi una mano ad aumentare il fatturato della tua azienda contattami gratuitamente a questo link, porterò numeri concreti al tuo business: clicca qui.



Comments


bottom of page