• Gabriele Palazzolo

Business aziendale: come aumentare le vendite della propria impresa

Il business aziendale può riguardare un’attività online oppure un’impresa con una o più sedi fisiche e in entrambi i casi è possibile aumentare le tue vendite sfruttando al massimo alcuni elementi di fondamentale importanza.

Premesso che per far andare a gonfie vele la tua azienda ci voglia prima di tutto la preparazione del capo e quindi una formazione adeguata e un aggiornamento continuo, è anche vero che sono tanti i fattori che possono aiutarti ad aumentare il numero dei tuoi clienti e quindi anche quello delle vendite.


Business aziendale: aumentare le vendite facendo attenzione al marketing

Il business aziendale può avere ottimi risultati, se tutto è organizzato per il meglio. Una buona azienda è sinonimo di massima organizzazione, di attenzione ai dettagli, ma non solo. Occorre infatti anche tenere in considerazione altri fattori, per aumentare le vendite dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi.


La parola chiave fondamentale qui è il marketing, quindi anche la promozione e la pubblicità. Se avrai un piano adeguato per pubblicizzare al meglio la tua attività, allora questo potrebbe aiutarti a comunicare a un numero sempre maggiore di persone la presenza della tua azienda.


Informare e allargare il cerchio della visibilità è importantissimo, se vuoi trasformare gli utenti in possibili clienti. Tra l’altro non si tratta solo di diffondere messaggi pubblicitari, piuttosto dovrai formare un vero e proprio piano strategico per colpire gli interessi del tuo pubblico.


Questo vuoi dire che ogni spot pubblicitario, sia che sia svolto online e che magari sia diffuso tramite un video su un canale social, sia che invece vada in onda in TV, dovrà essere realizzato dopo aver attentamente analizzato gli interessi dei tuoi potenziali consumatori. Perché il tuo prodotto dovrebbe interessare? Quale parte o caratteristica di esso può colpire l’attenzione degli altri?


Abbiano nominato lo spot, ma in realtà potrai usare tantissimi meglio per aumentare la tua visibilità e di conseguenza riuscire anche ad accrescere le tue vendite. Vediamo quali sono i mezzi per raggiungere questo obiettivo.


I social

Sono canali ormai molto usati e tutti mirano ad aumentare le vendite del porprio business azienale promuovendo la loro azienda tramite i social network. Ovviamente non basta postare contenuti con il logo dell’impresa o con elementi interessanti.


Piuttosto, ogni post, sia che si tratti di un testo scritto, sia che sia soltanto un’immagine o anche un video, dovranno essere realizzati con la massima attenzione e ogni dettaglio dovrà essere scelto per colpire il tuo target.


Usa colori che possono attirare l’attenzione, usa foto realizzate da professionisti e testi brevi ma che siano in grado di lasciare di stucco, basati su giochi di parole o motti che riguardano il nome della tua azienda e quello del tuo nuovo prodotto. Soprattutto, non dimenticarti di pubblicizzarti in modo semplice, senza frasi o elementi complicati da ricordare.


Più gli utenti saranno stupiti da qualcosa di semplice e più avranno la possibilità di ricordare al meglio ogni dettaglio, riuscendo anche a diventare ottimi promotori. Più rimarranno colpiti infatti e più avranno modo di spargere la voce e diffondere i tuoi contenuti. Tutto questo passaparola aiuterà sicuramente ad aumentare le tue vendite.


Ricorda anche di pubblicare in modo regolare, di invitare gli utenti a condividere o a commentare, a lasciare feedback, in modo che tu possa migliorare sempre di più i tuoi prodotti o servizi. Non terminano qui però i mezzi che puoi usare per aumentare le vendite.


Il tuo sito, le tue pagine, il tuo canale

Tra gli altri mezzi che puoi usare per aumentare le vendite vi sono sicuramente il tuo sito, ma anche eventuali pagine che condividi sui social o pagine famose che ti permettono di condividere i tuoi contenuti, o il tuo canale. Per fare un esempio di quest’ultimo, può trattarsi anche di un canale YouTube.


Per quanto riguarda il tuo sito, anche qui il primo consiglio è quello di realizzare solo contenuti che possono attirare l’attenzione del tuo target e di pubblicarli in modo regolare, magari a orari strategici. Considera che la maggior parte delle persone si connette per vedere le novità sui suoi canali social o su determinati siti, in tarda mattina, verso le 10-12, ma anche nel pomeriggio, dalle 15 alle 17 e poi la sera, intorno alle 19-21.


Questi ovviamente sono orari indicativi, perché ci sono persone che si connetono più volte al giorno, chi invece una volta una tantum, ma sfruttare anche questo dettaglio può aumentare la tua bravura nel riuscire ad accrescere la tua visibilità e quindi far conoscere la tua azienda da un numero sempre più alto di persone. Proprio queste poi potranno diventare tuoi clienti. Come? Scopriamolo insieme.


Una volta ottenuto l’utente, trasformalo in cliente

La parte difficile non è tanto sponsorizzarsi, ma proprio far sì che gli utenti o comunque le persone che vengono a sapere della tua azienda e dei prodotti che venditi, siano realmente interessate, tanto da acquistarli.


Per far sì che questo avvenga, tutto dipende da te. I servizi che vendi o il prodotto che vuoi far acquistare infatti dovranno essere prima di tutto di ottima qualità. Nel momento in cui il cliente si renderà conto di questo, vi saranno altre possibilità per te di aumentare le tue vendite, ma non solo.


Ricorda che puoi anche invitare un utente a iscriversi al tuo canale o a lasciare la sua mail, inviando poi, attraverso una newsletter, una serie di email utili per informarlo sull’organizzazione di eventuali sconti, offerte, eventi che organizzi. Coinvolgere l’utente significa anche aumentare le possibilità di vendite.


Tutti questi fattori potranno aiutarti a migliorare il tuo business aziendale e a far sì che la tua azienda diventi sempre più conosciuta. Con questo aspetto, miglioreranno anche le tue vendite e di conseguenza anche i tuoi profitti. Ricorda quindi di curare al massimo ogni dettaglio, per fornire alla tua potenziale clientela un prodotto o servizio davvero interessante, pratico, utile e in grado di stupirli abbastanza per spingerli ad acquistarlo.


Dietro tutto ciò poi ci dovrà essere anche una preparazione continua e un aggiornamento adeguato, che ti permetteranno di trovare sempre nuove strategie per continuare ad aumentare le tue vendite.